Bambi

Febbraio 2016
Il 7 febbraio 2016, dopo una lunga malattia, il nostro Bambi si è arreso. E’ riuscito ad affrontare questo difficile momento con grandissima dignità, un grazie speciale va al suo veterinario che l’ha seguito con tanto amore e professionalità. Rimarrai sempre il nostro guardiano, un cagnone dolcissimo e un po’ buffo che adorava raccogliere le tante palline che trovava nel cortile del rifugio per portarle nel suo box, ti ricorderemo con tanto affetto, ciao anima pura!


Febbraio 2016
Bambi è un dolcissimo cagnetto di circa 10 anni, taglia grande. Abbandonato quando aveva pochi mesi, il nostro Bambi condivide il box con la sua amica Margot. Quando giunge la sera, e i volontari lasciano il rifugio, il box di Bambi viene lasciato aperto e lui, il nostro guardiano, è libero di scorrazzare per il rifugio. Malato di leishmania, ogni tanto le sue analisi ci fanno preoccupare, ma lui è un cane forte, assieme supereremo tutti gli ostacoli!

Vai agli ultimi aggiornamenti…

 

18/12/2014
L’anno scorso aveva avuto dei grossissimi problemi di salute a causa della leishmaniosi. In primavera ha fatto una lunga cura e la situazione era decisamente migliorata. Da qualche giorno ha presentato nuovamente difficoltà a muoversi ed alzarsi, soprattutto la mattina; oggi è stato portato in clinica, dal suo dottore Filippo Ennas, per ripetere tutti gli esami!! Domani avremo un quadro completo, intanto ha iniziato subito una terapia mirata ai suoi dolori articolari. D’altra parte lui la notte ha dei compiti da svolgere, oltre a fare il guardiano notturno del rifugio, Bambi deve recuperare tutte le palline che i suoi amici lasciano sparse per il cortile 🙂
Dai Campione, tieni duro!!

31/01/16
Le analisi del dolce Bambi non sono incoraggianti, lui sta poco bene, è molto debole e il suo appetito scarseggia. Seguito costantemente in clinica, non possiamo far altro che stringerci attorno a lui per farli sentire ancora più forte tutto il nostro amore, forza Bambi!

Mascherina
Trisha
Top