Brenda nera

Ottobre 2014
Il 7 ottobre 2014 la nostra dolcissima Brenda ha concluso il suo percorso terreno. Non è riuscita a sconfiggere la malattia che tanto l’aveva indebolita in questi ultimi mesi. Una cagnetta invisibile che ha sempre vissuto nell’ombra, nessuno mai si è accorto di lei, nessuno mai è venuto al rifugio per portarla via con sé. A noi, in queste ore di grande tristezza, rimane un’unica consolazione, quella di averti amata incondizionatamente, cercando di fare il possibile per farti vivere la vita dignitosa che tutti gli esseri viventi meriterebbero. Arrivederci bambolina dolcissima, ti terremo legata stretta al nostro cuore!!

 

Agosto 2014
Mi chiamo Brenda, la mia è una triste storia,  sono stata abbandonata al rifugio quando avevo appena un anno di età, dopo poco tempo ho trovato una bella famiglia, vivevo felice con due “genitori umani” facevo tante passeggiate in campagna ed ero amata!!
Purtroppo quattro anni fa il mio “papà” umano è venuto a mancare e per me si sono riaperte le porte del rifugio. Ho circa 7 anni, di taglia media, in questi giorni a causa del caldo e della leishmania non sto tanto bene ma le tate mi portano da ottimi dottori e ce la stanno mettendo tutta per farmi tornare in forma! Mi adatto a tutto e vado d’accordo con tutti, c’è qualcuno che ha un posticino per me???

Vai agli ultimi aggiornamenti…

 

Settembre 2014
La nostra Brenda da qualche giorno è ricoverata, ha una grave insufficienza renale, l’appetito sembra venir meno anche se il potassio e le albumine sono tornate nella norma. Essendo sotto terapia cortisonica è bene che venga monitorata costantemente in clinica, è importantissimo reidratarla, giornalmente le vengono ripetuti tutti gli esami. Forza Brenda, il tuo dolcissimo compagno di box, Freez, aspetta impaziente il tuo ritorno!

06\09\2014
La bella notizia che tanto aspettavamo è arrivata, la nostra Brenda è stata dimessa dalla Clinica Karel dov’era ricoverata da circa una settimana. I suoi valori renali sono ancora alti ma lei sta decisamente molto meglio, più avanti dovrà tornare in clinica per iniziare la terapia contro la leishmania. Vi terremo informati, bentornata Brenda!

30/09/2014
Altra crisi per la nostra bambolina Brenda, che è stata tempestivamente portata in clinica dove è attualmente ricoverata. Dagli esami risulta sempre una insufficienza renale. Le albumine di nuovo basse e altri valori decisamente alterati. Resterà in clinica qualche giorno, fino a quando non avrà riacquistato un pochino di forze. Lei è una guerriera e vincerà, ne siamo certi!

Braun
Tequila
Taggato con:
Top