Giulio

29/08/2017
Giulio ha smesso di lottare contro la sua malattia, la sua morte lascia tutte noi volontarie con un vuoto enorme; era un cane dolcissimo e di ottimo carattere, sempre pronto per le coccole e per una bella passeggiata tra l’erba. Nel tuo nuovo viaggio ti accompagnerà tutto il nostro amore, ciao delicata creatura, faremo tesoro di tutti i tuoi insegnamenti!

Agosto 2017
Giulio è stato trovato insieme alla sorellina, nell’estate del 2008, dentro uno scatolone davanti al cancello del rifugio, erano due cuccioli di pochissimi mesi. Sono stati subito ricoverati, molto magri e denutriti, la sorellina non è sopravissuta alla gastroenterite. Nel 2010, a causa di una grave forma di diabete, il nostro Giulio è diventato completamente cieco. E’ un cagnolone meraviglioso, nonostante il suo problema, ama correre e giocare con i suoi compagni di box, è di una tenerezza immensa quando un po’ spaesato ti viene incontro per ricevere le coccole. Tu sei forte, tu ami la vita, tu ami correre, tu ami giocare, tu ami i tuoi amici, e noi con la stessa tua forza, non smetteremo mai di sperare, per te, una vita migliore. Giulio è un cane speciale, ti piacerebbe entrare nel suo mondo?

Puffetta
Gabriele
Top