Gipsy

Ottobre 2018
Aveva trovato rifugio in un terreno del cagliaritano, in costante pericolo a causa dei cani di grossa taglia appartenenti a un pastore della zona, il pomeriggio del 2 ottobre 2018 è arrivato al rifugio. Molto magro, con difficoltà nel camminare; dalle visite mediche effettuate è risultato positivo alla leishmania ed è presente una severa dermatite. Non conosciamo il suo passato ma gli abbiamo fatto una promessa: non soffrirai mai più, forza Gipsy, la tua vita ricomincia da qui!

Molly
Top