Gigio

Luglio 2017
E’ stato trovato da una nostra volontaria la notte del 27 aprile 2017, fuori pioveva e lui era fradicio, strisciava sull’asfalto senza riuscire a mettersi in piedi, in preda a forti convulsioni. Nessuno si è fermato a soccorrerlo, la sua sofferenza e la sua vita valgono meno di nulla. Trasportato d’urgenza in clinica non ha fatto altro che guaire di dolore per tutto il viaggio; dai primi controlli radiografici si è subito evidenziata una frattura vertebrale, è stato posto immediatamente a una terapia antidolorifica. Il 29 aprile 2017, a seguito di una visita effettuata dalla neurologa, abbiamo appreso che Gigio non potrà più camminare. Il 3 maggio 2017 è stato dimesso e ha raggiunto il rifugio. Forza piccolo, la tua vita rinizia oggi, non ti lasceremo mai solo!

Maggie
Achille
Pubblicato in Adozioni del cuore, Adulti taglia piccola