Bach

11 dicembre 2017 Bach ADOTTATO!!!
Gli aspiranti adottanti di Bach hanno seguito con la nostra educatrice cinofila Denise un percorso educativo, sono venuti a intervalli regolari al rifugio per farsi conoscere da Bach e per iniziare a fargli muovere i primi passi fuori dal rifugio, con un grande lavoro si è preparato Bach alla nuova vita, per evitare i traumi che, a volte, un cane prova dopo l’adozione. Poi finalmente è arrivato il grande giorno: Bach saluta le Tate e i suoi compagni di giochi e corre incontro alla felicità!

 

Dicembre 2017
Il 31 agosto 2017 Bach arriva da noi, la persona che l’ha portato dice di averlo trovato legato a un guard-rail, viene scaricato dalla macchina e legato in fretta e furia all’auto della volontaria presente al rifugio in quel momento. “E’ vostro, io l’ho trovato e non lo posso tenere”, con prepotenza e arroganza è andato via, lasciando a noi tutta la responsabilità di questa povera creatura che, dalla paura, tremava come una foglia. Benvenuto Bach, ti restituitiremo la tua dignità e cercheremo per te una bella famiglia, è una promessa!

Vasco
Ginevra
Top