Roby

Ottobre 2019
Roby è stato trovato alle 6 del mattino del 23 maggio 2016 legato con una catena all’ingresso del rifugio. Da tempo ci avevano informate di questa creatura che girava per il paese e noi avevamo dato la disponibilità ad accoglierlo chiedendo prima un controllo medico, vista la situazione che viviamo al rifugio , naturalmente la strada più semplice per risolvere “il problema” è stata quella di legarlo davanti al rirugio. Aveva una zampina con una grande lacerazione infetta, dalla visita medica non risultava nulla di rotto, con una terapia antibiotica e antidolorifica il nostro piccolino si è ristabilito completamente. Forza Roby, iniziamo la risalita!!

Olaf
Rino
Top