Gino

Dicembre 2018
Lui era lì, solo, dormiva su un marciapiedi aspettando che qualcuno si accorgesse della sua presenza, sperando in una buona azione per mangiare, bere, essere salvato. Ma in tanti l’hanno visto e in pochi hanno cercato di alleviare la sua solitudine. Mi sono avvicinata, dormiva profondamente, l’ho toccato più volte per riuscire a svegliarlo, era bollente, il nasino asciutto, una ferita alla zampa, mi sono spostata un attimo e mi ha seguito, i suoi occhi dicevano “ti prego non lasciarmi qui”. Gino è ora al rifugio, di taglia media ha circa 8 anni, socializzato con cani di entrambi i sessi e di tutte le età, di una bellezza che toglie il fiato, aspetta una splendida famiglia!!!!

Desy
Patty
Top