Luce

Agosto 2020
La sera del 30/03/2020 un uomo arriva al rifugio e, davanti alle due volontarie presenti nella struttura, scaraventa una cucciola per terra e riparte in auto a tutta velocità. Abbiamo chiamato questa piccola creatura Luce; le sue condizioni di salute sono preoccupanti, è molto magra, chissà da quanto tempo non beveva e non mangiava, non riesce a coordinare i movimenti. E’ molto spaventata ma, nonostante il periodo difficile che stiamo affrontando, cercheremo di non farle mancare le cure mediche necessarie per farla stare meglio. Il 10 aprile 2020 è stata visitata dalla neurologa, non si esclude una infezione protozoica da Neospora e un problema neurologico cerebellare. Intanto la piccina ha iniziato la terapia antibiotica. Coraggio Luce, non sei più sola!
18/05/2020
Luce ha fatto la risonanza magnetica la quale ha evidenziato una malformazione cerebrale congenita; ecco spiegata la causa dei movimenti del corpo scordinati. Non temere Luce, i tuoi medici sono molto preparati e noi ti staremo vicine per sempre!!

Blanco
Samir
Taggato con: ,
Top