Roberta

Luglio 2020
La sera del 29 maggio 2020 allo stremo delle forze arriva lei. Non troviamo le parole per commentare, i suoi occhi sono chiusi dall’infiammazione, le sue zampe sono insanguinate dalle piaghe, il suo corpo martoriato da tante piccole ferite, una magrezza spettrale. Un cane non si riduce in queste condizioni in poco tempo, in quanti l’hanno vista rimanendo nella più totale indifferenza? Quanto avrebbe resistito ancora? Forza Roberta, ti faremo rinascere!

Jolanda
Lorella
Taggato con: ,
Top