Lucky

Agosto 2018
Soccorso in condizioni disastrose a Macchiareddu. Non ci sono parole, solo lacrime, non è possibile pensare che una creatura ridotta in tali condizioni, venga lasciata vagare nella solitudine più nera, non è possibile che nessuno l’abbia visto, non è possibile tirare dritti dopo aver incrociato lo sguardo di una creatura ridotta in un simile stato.
Distrutto dalla sofferenza, dalla fame, dal dolore, terrorizzato, questo è ciò che l’uomo riesce a fare!!! Arrivato nell’ottobre del 2012 al rifugio, con tanto coraggio e determinazione, l’abbiamo curato e siamo riusciti a farlo ristabilire completamente. Ora è un cagnolone bellissimo con due occhi verdi che incantano, è impossibile non innamorarsi di lui. Nonostante sia con noi da tanto tempo, non ha ancora riacquistato la fiducia nell’uomo, ci siamo fatti aiutare da una educatrice cinofila e, rispettando i suoi tempi, mettendoci tutto l’amore di cui siamo capaci, siamo certi che anche il timido Lucky capirà che nessuno più potrà fargli del male!

Rosy
Artù
Top